11 - Acquario ☼ Water Violet

Sentiero di Primavera

Water Violet,L'Acquario

Lezione da imparare:

Siamo tutti diversi perchè unici e indispensabili nel formare un'unità

Pianeti: Urano, saturno e sole

 

La violetta d’acqua è un delicatissimo fiore che vive nelle acque salmastre di piccoli stagni e paludi, anse di ruscelli o fiumi di cui svolge azione ossigenante. Il suo comportamento è molto particolare perché si radica e vive sotto l’acqua con le foglie e i semi, senza farsi notare, salvo ergersi verso l’alto con il gambo privo di foglie, diritto con un piglio quasi altezzoso, fino allo sviluppo dei suoi bellissimi ed eleganti fiori.

Chi si trova nello stato d’animo tipologico rispondente al tipo Water Violet è esattamente così, orgoglioso, fiero, aristocratico, si isola desiderando quasi di essere solo al mondo e si mostra con luci e ombre secondo l’asse Acquario/Leone.

Quando lo stato tipologico è vissuto in maniera disarmonica, la persona tende a isolarsi perché orgogliosamente pensa di non dover dipendere da nessuno o anche a condizionare la propria vita e le proprie abitudini in base alle esigenze altrui. La libertà, infatti, è un fondamento della loro struttura psicologica, ma quando non è bene incanalata pur di liberarsi dagli altri, tendono a mettere in atto azioni repentine e uraniane d’isolamento, che rischiano di determinare rotture di relazioni d’amicizia e affettive pur di proteggersi da quella che sentono come invasione degli altri.

Quello che fa un tipo Water Violet, infatti, forte della propria reale o falsa autostima, è emanare un’aura di serenità e armonia che lo rende addirittura un punto di riferimento per gli altri.

Il desiderio d’isolamento ha spesso origini emotive molto profonde, (come le acque in cui si sviluppa la Violetta), non è raro che queste persone abbiano avuto un qualche tipo di problematica nella fase di sviluppo, che li ha costretti a crescere in fretta e a non comunicare i propri stati d’animo ai genitori.

Come ombra dell’opposto Leone è attivissimo l’orgoglio e il valore di sé, che rende queste persone distaccate, riservate, incapaci di accettare l’aiuto degli altri. L’altro aspetto molto forte che agisce dalla natura opposta dell’archetipo dell’identità Leone/acquario è senz’altro la tendenza a un fare raffinato, naturalmente elegante, aristocratico, con toni di superbia, intolleranza e presunzione.

L’acquario è il segno dell’universalità, dell’amicizia e della collaborazione tra gli uomini ed anche queste forti prerogative archetipiche possono essere vissute in maniera disarmonica, quando per esempio disapprovano alcuni atteggiamenti degli altri, ma non lo comunicano, quando creano una barriera protettiva che mette gli altri in soggezione, quando sono convinti di bastare a se stessi e concepiscono come profondamente imbarazzato il comportamento eccessivo, disordinato, esuberante. Per queste stesse ragioni fanno fatica a litigare ma l’orgoglio ferito li spinge a isolarsi.

Un acquario che baratta la propria libertà con la solitudine non asseconda la sua natura legata all’elemento aria; non comunicando tende a irrigidirsi, diventare intollerante, freddo, altezzoso.

In realtà gli altri lo percepiscono come catalizzatori di rispettabilità, armonia e dignità e non è raro che li cerchino come consiglieri.

Al contrario di Agrimony che esprime la parte opposta dell’asse e non riesce a manifestare il proprio valore personale pur di farsi accettare dagli altri, Water Violet tende a elevare e salvaguardare se stesso e respinge la visione di se stesso nel contesto collettivo.

Ciò che manca a Water Violet nello stato disarmonico è in realtà l’umiltà di vedersi al pari degli altri, diverso e quindi unico ma pur sempre incastonato in un sistema in cui può condividere, agire, comunicare, insegnare ma anche imparare, apprendere, farsi sostenere.

Molte donne Water Violet hanno difficoltà a immergersi nelle emozioni e quindi possono vivere rapporti freddi o aridi, avere problemi di frigidità che è il contrario della tendenza acquariana a sperimentare l’amore in maniera più libera e anticonformista.

Assumendo il rimedio di Bach: Water violet, è possibile diventare più socievoli, sviluppare il senso di eguaglianza, sentirsi più spinti a condividere, uscire, collaborare nelle amicizie e nelle relazioni affettive perché piano piano si sviluppa la bellezza della propria natura libera, anche da rigidità e pregiudizi, ma soprattutto si può scoprire che anche gli altri sono capaci di gesti nobili e che tutti hanno un cuore.

 

Questo tipo di emozione condizionante si riscontra soprattutto con sole, luna, mercurio, venere, marte o ascendente in Acquario, o sull'asse V/XI. Si riscontra moltissimo quando ci sono congiunzioni, opposizioni o aspetti particolarmente dinamici tra Urano e uno dei pianeti personali, soprattutto il sole perché rappresenta l’identità.

 

Laura Primavera ©

Sentiero di Primavera Copyright © Tutti i diritti Riservati

 

 

Per le consulenze e appuntamenti

contattami all'indirizzo e-mail info@sentierodiprimavera.com

oppure chiamando il numero 389.5842260

 

 

 

 

 

"La salute dipende dall'Essere in armonia con la nostra anima"